2 aprile 2021

eSerieATIM|PES: La Sampdoria Esports va al Winner Bracket

player pes 2

Ieri si è disputato a Milano il Girone B della eSerieA TIM di eFootball PES 2021 a cui ha partecipato la Sampdoria Esports di Beppet21 e DiegoForlan997. I blucerchiati si sono posizionati al terzo posto del secondo girone del campionato con 6 punti, terminando la giornata con 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte. Davanti a loro il Torino Esports di Jock_86 che ha ottenuto 11 punti mentre l’Atalanta Esports si è classificata al secondo posto con 7 punti grazie alle prestazioni di JcStunner90 e Bestia93_X. All’ultimo posto il Crotone Esports che ha concluso la prima fase con soli 4 punti registrando una sola vittoria e un solo pareggio.

Nel primo turno, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha affrontato il Crotone Esports di Teclas93. Il match è stato molto equilibrato nei primi 20 minuti con entrambe le squadre volte a costruire azioni favorevoli per portarsi in vantaggio. Qualche minuto dopo, il Crotone colpisce la traversa con Dragus mentre la Sampdoria con Prelec mette di un soffio al lato il goal del possibile 1-0. Goal che però arriva su calcio d’inizio al 47’con Manolo Gabbiadini che servito da Ekdal insacca all’angolo destro dopo uno stupendo controllo. Al 59’ Keità Balde realizza il 2-0 su assist di Prelec. Il Crotone si mostra poco incisivo e meno concentrato mentre i blucerchiati trovano la giusta quadra e fissano il punteggio sul 4-0 finale grazie alla doppietta di La Gumina nei minuti finali

Nella seconda partita, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha sfidato il Torino Esports di Jock_86. Subito nei primi due minuti su calcio d’inizio la squadra piemontese è abile a trovare la rete del momentaneo 1-0 con un gran goal di Gojak. La Sampdoria prova a reagire ma non realizza nessuna occasione. Il Torino cerca la rete del raddoppio che arriva al 37’con Belotti che ottiene da Cancello un’ottima palla e all’angolo destro mette dentro la rete del 2-0. Il team ligure prova a ribaltare il risultato, ma la porta è stregata considerando anche l’occasione avuta da La Gumina che al 92’colpisce il palo sinistro mandando il pallone a lato.

Nel terzo round, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha giocato contro l’Atalanta Esports di Bestia93_X. Una partita abbastanza combattuta fino al 44’quando Ekdal sbaglia nel retropassaggio in difesa, Zapata è bravo ad intercettare e con freddezza entra in area e segna il goal dell’1-0. Nella ripresa, al 71’la Sampdoria pareggia con Balde servito da La Gumina. L’Atalanta prova a rimettersi in vantaggio ma il portiere Letica è un muro e l’incontro termina sul punteggio di 1-1.

Nel quarto match, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha sfidato il Crotone Esports di Rafinter934. L’incontro si infiamma subito al 3’minuto con Prelec che sfuma il goal del possibile vantaggio mandando fuori di poco. Il Crotone reagisce velocemente e con Simy in scivolata su assist di Vulic concretizza l’1-0 per il team calabrese. Al 25’è ancora Vulic ad inventare sempre per Simy che fissa il risultato sul 2-0. Il match è dominato dal Crotone che al 32’con un grandissimo sinistro a giro di Ounas insacca la rete del 3-0. Alcuni minuti dopo Vulic non realizza il goal del definitivo k.o. colpendo una traversa. Nella ripresa, la Sampdoria si risveglia con il 3-1 di Prelec servito da Gabbiadini. Poco dopo ancora l’attaccante sloveno è protagonista di un’altra conclusione che esce di pochissimo al lato. L’incontro termina con il risultato di 3-1 che sancisce il secondo stop del team ligure sino a questo momento.

Nel quinto incontro, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha giocato contro il Torino Esports di Jock_86. La prima frazione di gioco si è giocata perlopiù a centrocampo con pochissime occasioni costruite da entrambe le squadre. Nel secondo tempo, Belotti ha realizzato la rete del vantaggio torinese al 52’mentre al 55’La Gumina ha subito rimesso i conti apposto con il goal dell’1-1. Ai due goal è seguito un equilibrio molto simile a quello del primo tempo con entrambe le squadre che hanno cercato molto il possesso palla senza rendersi abbastanza pericolose.

Nell’ultimo confronto, la Sampdoria Esports di DiegoForlan ha affrontato l’Atalanta Esports di JcStunner90. Nel primo tempo il risultato è rimasto fermo sullo 0-0 con le squadre che si sono concentrate sul possesso palla. La Sampdoria ha avuto una grossa occasione con Balde che ha sfiorato la rete del possibile vantaggio. 1-0 che si è concretizzato nel secondo tempo con Verre su punizione con un destro a giro da 24 metri. L’Atalanta ha cercato di reagire ma la Sampdoria provava in vari modi a mettere fine alla partita; parola fine che però non è arrivata, perché all’82’ Zapata servito da Illicic ha pareggiato il match portandolo sul punteggio di 1-1.

Il club bergamasco ha addirittura cercato la rete della rimonta colpendo una traversa con Illicic nel finale e sulla stessa ribattuta Muriel non è riuscito a concretizzare il ragionevole vantaggio dell’Atalanta Esports. Con questo risultato, la Sampdoria Esports si è qualificata al primo turno del Winner Bracket della fase dei Playoff della eSerieA TIM di eFootball PES 2021 che si disputerà nel mese di Aprile 2021.

Noi di eSports Academy seguiremo la prossima settimana le avventure del Bologna e del Sassuolo Esports entrambe impegnate nel Girone C in cui affronteranno il Cagliari e il Genoa Esports nella giornata del 6 Aprile 2021.

DI FRANCESCO CICCULLI